Quantcast

Tragico incidente stradale sul Sempione, muore 50enne di Busto Garolfo

L'incidente si è verificato intorno alle 8.45 nel tratto della statale tra i centri commerciali e la filiale di Nerviano dell'azienda farmaceutica Teva

Incidente sul Sempione a Nerviano, morto centauro

Incidente stradale mortale a Nerviano nella mattinata di lunedì 8 agosto sulla Statale del Sempione. Nonostante i soccorsi intervenuti sul posto, un uomo di 50 anni di Busto Garolfo è deceduto. La vittima, M.F., era un attivista del Movimento Cinque Stelle locale.

Galleria fotografica

Incidente sul Sempione a Nerviano, morto centauro 4 di 5
Incidente sul Sempione a Nerviano, morto centauro

Il tragico impatto, non il primo in questi anni lungo la statale del Sempione, si è verificato intorno alle 8.45 nel tratto tra i centri commerciali e la filiale nervianese della multinazionale farmaceutica Teva. La dinamica dei fatti è al momento al vaglio delle autorità, con la statale che a metà mattina risultava ancora chiusa al traffico per le operazioni necessarie: in base alle prime ricostruzioni la moto guidata dal 50enne proveniva da Legnano, mentre l’auto, al volante della quale c’era una donna di 54 anni, usciva dal parcheggio.

Incidente sul Sempione a Nerviano, morto centauro

Per prestare soccorso alle persone coinvolte nell’incidente sono intervenute un’ambulanza della Croce Rossa di Legnano, una della Rho Soccorso e l’automedica di stanza all’Ospedale di Legnano, inviate dall’Agenzia Regionale Emergenza Urgenza in codice rosso. Per il centauro, però, lo scontro si è rivelato fatale e non c’è stato nulla da fare. Sul posto anche i Carabinieri e la Polizia Locale di Nerviano per i rilievi del caso.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 08 Agosto 2022
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Incidente sul Sempione a Nerviano, morto centauro 4 di 5

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore