Quantcast

Cade nel Naviglio e scattano le ricerche: 50enne “ripescato” in stato confusionale

Per salvare l'uomo, caduto accidentalmente nel Naviglio, sono scattate nel cuore delle notte le ricerche tra Cuggiono e Robecchetto con Induno

ricerche 50enne caduto nel Naviglio

Allarme nel cuore della notte per un uomo di 50 anni caduto accidentalmente nel Naviglio, per il quale intorno alle 3 è stato attivato il protocollo di ricerca tra Cuggiono e Robecchetto con Induno.

Per ritrovarlo sono intervenuti i Vigili del Fuoco volontari di Inveruno con due mezzi e il Nucleo Speleo-Alpino-Fluviale del comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Milano, che hanno scandagliato il canale con il supporto di torce a lungo raggio fino a localizzare l’uomo all’altezza della Cascina Padregnana.

Il 50enne, che si trovava in difficoltà e non riusciva ad uscire dall’acqua, è stato tratto in salvo con il supporto dei Carabinieri della Compagnia di Legnano. Sul posto anche un’ambulanza della Croce Bianca di Magenta e l’automedica, inviate in codice giallo dall’Agenzia Regionale Emergenza Urgenza: l’uomo, residente in un comune del Castanese, si trovava in stato confusionale ma non è stato necessario il trasporto in ospedale.

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 30 Giugno 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore