Quantcast

Aggressione a Parabiago, soccorsi due ragazzi di vent’anni

Secondo una prima ricostruzione le due vittime, di 20 e 24 anni, sarebbero stata aggredite per futili motivi da alcuni coetanei

carabinieri

Due ragazzi hanno raccontato, alle Forze dell’Ordine, di esser stati vittima di una aggressione accaduta sul Sempione a Parabiago. E i due hanno terminato il venerdì sera in pronto soccorso a Legnano.

Il fatto è accaduto poco prima delle 22 di ieri, 18 giugno. Secondo una prima ricostruzione le due vittime, di 20 e 24 anni, sarebbero stata aggredite per futili motivi da alcuni coetanei. Gli aggressori, si sarebbero poi allontanati prima dell’arrivo di una pattuglia di carabinieri e del personale del 118.

I due giovani, soccorsi dagli operatori di Sos Mozzate, sono stati poi trasportati in codice verde al pronto soccorso di Legnano. Il caso è stato rilevato dai carabinieri della Compagnia di Legnano.

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 18 Giugno 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore