Quantcast

A Magenta l’Open Day di Go-All, progetto ludico-motorio per bambini e bambine dai 2 ai 5 anni

Il prossimo weekend del 14 e 15 maggio vedrà concretizzarsi il primo open day di Go-All a Magenta, presso l’Area Verde di via Don Tragella

Generica 2020

Una partnership importante quella che vede protagonisti AC CALCIO MAGENTA e RUGBY PARABIAGO CARES, impresa sociale di Rugby Parabiago SSD, titolare sul territorio dell’Altomilanese del format GO-ALL, il progetto ludico-motorio studiato per bambini e bambine
dai 2 ai 5 anni che sta piano piano conquistando tutta Italia.

Il prossimo weekend del 14 e 15 maggio vedrà infatti concretizzarsi il primo open day di Go-All a Magenta, presso l’Area Verde di via Don Tragella, nel quale piccolissimi/e “bomber” avranno la possibilità di provare sul campo questo progetto di sport…in divenire.

«Il progetto Go-All è stato studiato da professionisti del settore dello sport e della prima infanzia e ha molteplici benefici motori, fisici, relazionali, sociali – esordisce Lorenzo Prandi, Responsabile del progetto sul nostro territorio. “Tra le sue caratteristiche c’è la partecipazione attiva di un genitore ai gioco-allenamenti e il contenuto degli stessi è improntato al divertimento, tramite il quale i bambini e le bambine non solo scoprono gli schemi motori di base, fanno esercizi di dominio della palla e imparano le prime regole, ma apprendono anche semplici nozioni di educazione alimentare, ambientale, stradale».

«Sono molto felice della partnership con il Calcio Magenta, società calcistica con una tradizione importante – continua Prandi. È importante per lo sviluppo del progetto e per il benessere di un numero sempre crescente di bambini che si stringano collaborazioni come questa sul territorio: per
alzare il livello delle competenze degli educatori e per far sì che l’attività dedicata ai più piccoli possa costituire un traino per il reclutamento successivo».

A sottolineare l’importanza di un’attività ludico-motoria così in giovane età ci pensa Marco Cerri, vice Presidente della compagine magentina. «E’ molto coinvolgente e divertente iniziare un progetto con bambini così piccoli, che potranno “masticare” calcio già dalla più tenera età e siamo
felici di collaborare con Go-All su questo progetto. Ci mettiamo a disposizione delle famiglie per dare loro la possibilità di divertirsi con i propri figli in un ambiente sicuro e accompagnarli verso un corretto sviluppo delle loro capacità psico-motorie».

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 11 Maggio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore