Quantcast

Solidarietà in Circolo, iniziativa della Fondazione Comunitaria Ticino Olona

Promossa per rispondere alle difficoltà economiche e lavorative di tante famiglie del Legnanese e del Castanese, emerse anche a causa della crisi connessa alla pandemia.

legnano generica

Prende avvio Solidarietà in Circolo, iniziativa finanziata da Fondazione Comunitaria Ticino Olona nell’ambito del Fondo Povertà e promossa per rispondere alle difficoltà economiche e lavorative di tante famiglie del Legnanese e del Castanese, emerse anche a causa della crisi connessa alla pandemia.

Un progetto di durata annuale, realizzato da una ricca e composita rete di enti del territorio che, a vario titolo, già si occupano di supporto alle famiglie in difficoltà e che vede la partecipazione del Forum Terzo Settore Alto Milanese e l’adesione del Piano di Zona dell’Alto Milanese.

Il progetto sarà presentato il 27 gennaio 2022, alle 16, su piattaforma zoom, a tutti gli attori delle reti sociali e di solidarietà territoriali del Legnanese e Castanese (associazioni di volontariato e tutti gli enti non profit, Caritas e parrocchie, gruppi e associazioni familiari, cooperazione sociale, servizi sociali comunali, mondo sindacale), con la finalità di consolidare attorno al progetto una apia rete di sostegno e di intervento. Si richiede l’iscrizione on line collegandosi a bit.ly/solidarietaincircolo

A febbraio sarà poi presentato a tutte le famiglie, in occasione dell’avvio degli incontri pubblici sull’educazione finanziaria, che costituisce l’attenzione principale del progetto.

La principale azione proposta da Solidarietà in Circolo sarà infatti quella di offrire percorsi di
educazione finanziaria (gestiti da professionisti) sia individualizzati sia offerti a tutti gli interessati in incontri pubblici, finalizzati a supportare le famiglie nel mettere a fuoco le proprie risorse economiche e i propri obiettivi, per poi progettare le strategie sostenibili per poterli raggiungere. Attorno a questa azione si realizzeranno anche gli altri interventi progettuali (microcredto, sostegno per tirocini, bacheca on line delle risorse)

Un progetto che si rivolge comunque a tutte le famiglie del territorio, essendo quello
dell’educazione finanziaria un tema centrale nel prevenire situazioni che possono degenerare nelle
tante e differenti forme di povertà o disagio (non solo economico). Da segnalare, infine, come i fondi destinati al Microcredito e al Sostegno ai tirocini saranno alimentati con il fondamentale coinvolgimento della comunità territoriale attraverso l’ideazione e promozione di campagne di fundraising che consentiranno di dare visibilità al progetto e soprattutto di raccogliere le risorse necessarie (che saranno fatte transitare sul Fondo Povertà della Fondazione Ticino Olona).

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 21 Gennaio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore