Quantcast

Inveruno piange il pittore Giancarlo Colli

. L'artista è deceduto in questi giorni all'età di 90 anni. I funerali si terranno a Inveruno questo sabato 4 dicembre

lutto Inveruno Colli

Inveruno in lutto per la scomparsa del pittore Giancarlo Colli. L’artista è deceduto in questi giorni all’età di 90 anni. Nato nato a Malvaglio (Milano) nel 1931, Colli si è fatto conoscere sul territorio con la sua arte. I funerali si svolgeranno a Inveruno sabato 4 dicembre alle 10.

«Dopo decenni di collaborazione personale iniziata da assessore comunale e poi da sindaco e continuata col Centro Studi Marcora dispiace dover salutare per l’ultima volta Giancarlo – ricorda Gianni Mainini -. Ha certamente collaborato con la sua arte alla diffusione del Vangelo e a valorizzare la cultura locale assumendo però una dimensione universale. Ha subito la sua Crocifissione con la malattia, ha atteso e sollecitato invocando la Deposizione quasi presagendo la possibile fine ma è sicuramente passato nello splendore e nella gloria della Resurrezione, quel grandioso mosaico che sintetizza bene i capisaldi della sua arte e della sua visione del mondo contro tutte le ingiustizie e le guerre. Speravo di fare ancora tanti lavori insieme. Riposa in pace. Sarai nelle mie e nelle nostre preghiere»

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 02 Dicembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore