Quantcast

A Rescaldina arte di strada, zampognari, concerti e spettacoli itineranti per festeggiare il Natale

Rescaldina si prepara a festeggiare il Natale con un ventaglio di appuntamenti che spazioni dai "tradizionali" concerti e mercatini alle note degli zampognari, passando per l'arte di strada

Natale Agricola 2021

Luminarie, zampognari, spettacoli itineranti e arte di strada: è questa la ricetta di Rescaldina per tornare a festeggiare il Natale – pur con tutte le precauzioni del caso – dopo le restrizioni che avevano segnato lo scorso 25 dicembre, ritrovando quel pizzico di normalità che tanto è mancato negli ultimi due anni.

Si parte sabato 4 dicembre alle 10.30 in biblioteca per la prima di tre letture animate destinate ai più piccoli, ovvero “Pronti! Natale può arrivare”, cui faranno seguito sabato 11 “Il piccolo Babbo Natale e altre storie” e sabato 18 “Gelosi favolosi”. Domenica 5 dicembre, invece, sarà la solidarietà la protagonista della giornata con “Le vie del Natale”, la vetrina lunga un chilometro dedicata ad associazioni, commercianti, società sportive, contrade, oratori e tante altre realtà del territorio che anche quest’anno scenderanno in campo tutte insieme in quello che ormai per il paese è diventato un appuntamento imprescindibile per il mese di dicembre.

A Rescaldina tornano “Le vie del Natale”, un chilometro di solidarietà tra le vie del paese

Sabato 11 saranno le note degli zampognari a far risuonare per il paese dalle 15 alle 18 i grandi classici della musica natalizia, mentre domenica 12 l’appuntamento sarà in piazza Chiesa a Rescalda con il mercatino natalizio “Karibuni Tanzania”. Anche sabato 18 dicembre sarà la musica a farla da padrona con un doppio appuntamento con i Concerti di Natale: quello del Corpo Musicale Santa Cecilia 1922 nella chiesa di Santa Maria Assunta alle 21, e quello de gruppo Bandalarga Adsl in biblioteca, sempre alle 21. Il corpo bandistico cittadino concederà il bis anche domenica 19 dicembre con il giro natalizio per gli auguri. Per i più piccoli giovedì 16 e venerdì 17 ci sarà anche lo spettacolo teatrale dei Bubble Risciò all’uscita dalle scuole dell’infanzia e dalle primarie.

Il ventaglio di iniziative in programma non si fermerà neanche dopo Natale. A partire dallo spettacolo teatrale “Boef & Asen” dei Barabba’s Clowns mercoledì 29 dicembre alle 21 e dalla serata di cabaret organizzata dalla Pro Loco per venerdì 31 dicembre dalle 21 in poi (entrambi in auditorium), fino allo show de Il Carrozzone degli Artisti in piazza Chiesa a Rescaldina alle 15.30 dell’Epifania. Per la Befana, inoltre, a colorare il paese penserà anche il corpo musicale cittadino con il giro per gli auguri.

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 02 Dicembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore