Quantcast

Il Campaccio piange Agnes Tirop, l’atleta kenyana morta: «Grazie per aver onorato la nostra gara»

Agnes Tirop è stata trovata morta nel suo appartamento nel centro di addestramento ad alta quota di Iten, a circa 300 chilometri da Nairobi

agnes tirop

Anche il Campaccio piange Agnes Tirop, l’atleta kenyana venuta a mancare mercoledì 13 ottobre. Gli organizzatori della gara di cross country “targata” Unione Sportiva Sangiorgese hanno ricordato la mezzofondista con un messaggio affidato ai social, poche parole che danno voce al cordoglio di un intero paese che aveva fatto il tifo per Agnes Tirop guardandola correre sui propri prati: «Grazie per aver onorato la nostra gara con la tua presenza. Sei e rimarrai una grande campionessa».

Agnes Tirop è stata trovata morta nel suo appartamento nel centro di addestramento ad alta quota di Iten, a circa 300 chilometri da Nairobi. Il corpo della 25enne è stato scoperto dalla Polizia dopo che il padre ne aveva denunciato la scomparsa: sul suo cadavere sono state rinvenute ferite di arma da taglio all’addome. I sospetti delle autorità si concentrano sull’ex marito, che al momento è scomparso ed è ricercato dalla polizia.

La 25enne, medaglia di bronzo nei 10mila metri ai campionati del mondo del 2017 e del 2019 e medaglia d’oro ai mondiali di cross-country nel 2015, aveva partecipato ai Giochi Olimpici di Tokyo arrivando quarta nei 5mila metri e proprio il mese scorso aveva battuto il record del mondo femminile nei 10metri di corsa su strada. Al Campaccio Agnes Tirop aveva fatto parlare di sé già due volte: nel 2017, quando era arrivata terza, e l’anno dopo, quando era salita sul secondo gradino del padio.

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 14 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore