Quantcast

Nerviano, taglio del nastro per la nuova “casa dell’acqua” a Sant’Ilario

La "casa dell'acqua", la seconda a Nerviano dopo quella tra via Kennedy e via Sant'Anna, si trova nel parcheggio di via Garibaldi sorto al posto delle ex Acli

casa dell'acqua nerviano

Taglio del nastro per la nuova “casa dell’acqua” di Nerviano. La nuova struttura, realizzata nel parcheggio di via Garibaldi che ha preso il posto delle ex Acli nella frazione di Sant’Ilario, è stata inaugurata ieri, domenica 19 settembre, da Cap Holding e dall’amministrazione comunale.

Il progetto per la “casa dell’acqua”, la seconda in paese dopo quella tra via Kennedy e via Sant’Anna inaugurata nel 2011 che di fatto vista la distanza ravvicinata serve anche la frazione di Cantone oltre al capoluogo, era stato approvato lo scorso maggio, così come la bozza di convenzione con il gestore del servizio idrico. La struttura contribuirà in modo significativo all’abolizione dell’uso di bottiglie e bottigliette di plastica vista la capacità di erogare 1.500 litri di acqua – naturale e frizzante – in 24 ore.

casa dell'acqua nerviano

L’acqua erogata dalla struttura, come per tutte quelle gestite da Cap Holding, una volta al mese viene analizzata  «per verificare che tutti i parametri siano conformi alla legge e che l’acqua sia sicura e buona da bere – come si legge sul sito del gestore del servizio idrico -. Sono inoltre controllati periodicamente anche tutti i valori che testimoniano la qualità dell’acqua. In caso di parametri fuori norma, il distributore di acqua viene chiuso, si approfondiscono le analisi e si interviene per risolvere la situazione nel più breve tempo possibile».

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 20 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore