Quantcast

“Green School”, alla scuola Giovanni Paolo II di Cerro Maggiore si studia la differenziata

Insegnanti e studenti hanno presentato all'amministrazione comunale il progetto "Green School", un percorso nel mondo dei rifiuti e della raccolta differenziata

Raccolta differenziata generiche

Alla scuola secondaria di primo grado paritaria Giovanni Paolo II di Cerro Maggiore si studia la raccolta differenziata. Nei giorni scorsi insegnanti e studenti hanno presentato all’amministrazione comunale il progetto “Green School”, un percorso nel mondo del rifiuto del ciclo integrato dei rifiuti e della loro raccolta fino allo smaltimento, dando voce alle strategie che hanno studiato per migliorare sia la differenziata nel loro istituto, sia l’ambiente in cui viviamo, coinvolgendo anche altre classi dell’Ente Morale.

«Ho potuto sentire dai ragazzi più grandi i risultati della ricerca e vedere in azione i più piccoli nella cura di orto e aiuole – spiega il sindaco, Nuccia Berra -. Una strategia che, da quello che hanno elaborato i ragazzi, è orientata a dare i suoi risultati nel medio termine. Proprio per questi motivi e per la straordinaria coincidenza amministrativa in cui il nostro comune sta predisponendo la nuova gara per il ciclo dei rifiuti sono soddisfatta dei risultati che i ragazzi ed i loro insegnanti mi hanno esposto e di questi mi sono confrontata con gli uffici per cogliere le osservazioni per migliorare, ove possibile, la raccolta differenziata nel nostro comune. Questo progetto è la naturale prosecuzione dell’attività di sensibilizzazione fatta negli scorsi anno su discarica e riciclo».

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 25 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore