Quantcast

Il “Mercato Contadino” torna a Villa Cortese

Sabato 5 giugno a Villa Cortese ci sarà il "Mercato Contadino" l’appuntamento mensile con i produttori locali e regionali

mercato contadino

Sabato 5 giugno a Villa Cortese ci sarà il “Mercato Contadino” l’appuntamento mensile con i produttori locali e regionali. Il mercato, organizzato da Slow Food Legnano con il patrocinio del comune di Villa Cortese, si terrà dalle 9 alle 13 in piazza Mazzucchelli.

«I mercati Contadini gestiti da Slow Food Legnano seguono le indicazioni stabilite dalla Regione Lombardia per quanto riguarda i mercati all’aperto – spiegano gli organizzatori -. Si raccomanda la mascherina e soprattutto di evitare gli assembramenti mantenendo almeno un metro di distanza tra gli utenti. L’iniziativa con il patrocino del Comune, consiste in un mercato di prodotti agricoli del territorio previsto per ogni primo sabato del mese. Si potranno acquistare prodotti di stagione direttamente dai produttori nel mercato che metteranno non solo in esposizione le tantissime bontà prodotte nel nostro territorio».

I produttori presenti partecipano anche al Mercato Contadino di San Vittore Olona (Spazio ZeroZero Via valloggia) che si tiene ogni terza domenica del mese, al Mercato Contadino di Canegrate (Piazza Matteotti) che si tiene ogni prima domenica del mese, al Mercato Contadino di San Giorgio (Piazza Mazzini) che si tiene il terzo sabato del mese ed al Mercato Contadino di Arluno (Piazza Del Popolo) che si tiene il primo venerdì del mese.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 01 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore