Quantcast

«Vogliamo aprire nel weekend»: serrata di protesta al centro commerciale di Rescaldina

In via Togliatti una ventina di negozianti hanno incrociato le braccia per qualche minuto, aderendo all'iniziativa nazionale per chiedere la riapertura anche nei giorni festivi e pre-festivi

Saracinesche abbassate al centro commerciale di Rescaldina per dire “basta” alle chiusure dei negozi nei giorni festivi e prefestivi. Anche in via Togliatti, come in molti punti vendita di tutta Italia, alle 11 di martedì 11 maggio una ventina di negozianti hanno incrociato le braccia per qualche minuto, aderendo all’iniziativa promossa dalle associazioni del commercio, ANCD-Conad, Confcommercio, Confesercenti, Confimprese, CNCC–Consiglio Nazionale dei Centri Commerciali e Federdistribuzione.

Galleria fotografica

«Basta chiusure nei weekend»: saracinesche abbassate al centro commerciale di Rescaldina 4 di 8

«È una manifestazione simbolica, per far capire che sono giuste le restrizioni ma deve essere data la possibilità alle persone di lavorare anche nel weekend – spiega una commerciante che ha aderito alla protesta -: almeno il sabato tutte le persone che lavorano durante la settimana devono essere libere di venire e di acquistare, per dare la possibilità anche a noi di far girare l’economia. Anche perché c’è più sicurezza in un centro commerciale che in certe situazioni che si verificano all’esterno: abbiamo visto cos’è successo per una partita, qui non si sono mai verificati episodi del genere, i controlli ci sono».

«Basta chiusure nei weekend»: saracinesche abbassate al centro commerciale di Rescaldina

«Lavoriamo in sicurezza tutta la settimana e non riusciamo a capire come mai hanno penalizzato la categoria dei centri commerciali visto che comunque gli stessi negozi sono aperti anche la domenica nei centri storici in città –  aggiunge un’altra negoziante -: Le norme di sicurezza  ci sono sempre, non cambia nulla: non temiamo assembramenti».

L’iniziativa, che punta a dare voce ai 780.000 lavoratori delle 1.300 strutture commerciali integrate presenti su tutto il territorio nazionale che vivono da oltre un anno in un clima di forte incertezza e a ribadire la sicurezza dei centri, parchi e gallerie commerciali, nel Legnanese ha visto anche l’adesione delle attività della galleria commerciale Bennet a Nerviano.

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 11 Maggio 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

«Basta chiusure nei weekend»: saracinesche abbassate al centro commerciale di Rescaldina 4 di 8

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore