Quantcast

Trofeo Nazionale Atletica Meneghina: ottimi risultati per l’Atletica S.V.O.

Matteo è stato il primo atleta giallorosso a scendere in pista nella gara degli 800 metri Promesse e Senior. Il giovane è salito al secondo posto del podio

Atletica S.V.O.

Ottimi risultati per gli atleti  dell’Atletica S.V.O. che, nel weekend appena trascorso, hanno partecipato al Trofeo Nazionale Atletica Meneghina nelle storiche mura dell’Arena Civica di Milano. Sulla linea di partenza, sabato 17 aprile, cerano Matteo Renda, Alessandro Marcati, Aurora Lisciandro, Lorenzo Serratore, Jacopo Ruggeri, Sibilla Liotto, Sofia Vignati, Alessio Zingaro, Gabriele Lisciandro, Federico Petroni e Christian Patrono. Il gruppo è stato accompagnata da Marco Renda e dalle coach Silvia Di Meco e Aurora Colombo.

Galleria fotografica

Atletica S.V.O. al Trofeo Nazionale Atletica Meneghina 4 di 10

Matteo è stato il primo atleta giallorosso a scendere in pista nella gara degli 800 metri Promesse e Senior. «Protagonista di una batteria piuttosto lenta, si è posizionato subito in testa al gruppo, dettando il passo per i 400 metri iniziali – spiegano dall’Atletica Sanvittorese -. Si distacca così dagli altri atleti, ma nella seconda parte di gara, sul rettilineo finale, è stato raggiunto e superato. Un meritatissimo argento per Matteo, che conquista il secondo posto in classifica generale, con il tempo di 2’01”63. Un magnifico esordio per il nostro mezzofondista, che non si misurava su tale distanza da più di un anno. Questa gara è servita a ritrovare le sensazioni di una volta ed è un buon punto di inizio per la stagione che verrà».

Alessandro nei 200 metri nella categoria Promesse e Senior è riuscito a tagliare la linea finale in 24’’44: «Un ottimo tempo – precisano gli allenatori -, a solo un decimo dal suo personal best». Aurora, invece, ha aperto le danze sulla distanza di 100 metri, in cui hanno gareggiato anche Lorenzo, Jacopo e Sibilla. Schierata con la categoria Promesse e Senior donne, Aurora ha tagliato il traguardo in 14’’61. Lorenzo, sempre nella categoria Promesse e Senior uomini, ha terminato la sua gara in 12’’24. Nella batteria successiva, decisamente meno colpita dal vento (-0.3m/s) Jacopo ha concluso la sua prestazione in 11’’59. Infine, a chiudere questa sequenza sui 100 metri piani, è scesa in pista Sibilla per la categoria Allieve e Juniores: «Prima prova su questa distanza per la velocista giallorossa, che esce rapida dal blocco – spiegano gli allenatori -, ma alcune imprecisioni nel lanciato finale non le consentono di esprimere al massimo il suo potenziale. Il cronometro si ferma a 14’’71, un buonissimo tempo per Sibilla, consapevole di poter migliorare in futuro».

Nella doppietta sui 400 metri donne e uomini Sofia ha fermato il termometro a 1’03”47, ottenendo il terzo posto tra le Allieve. Ottima prova per Alessio che è tornato sui blocchi di partenza dopo mesi di fermo e una nuova distanza da sperimentare. Il giovane atleta ha tagliando il traguardo con il tempo di 56”83.

Gabriele negli 800 metri, nella categoria Juniores, ha concluso la sua gara in 2’20”60. Federico sui 200 metri categoria Allievi e Juniores ha conquistato il secondo posto in batteria con 24’’26. Nella stessa gara Christian, per la prima volta in assoluto sui blocchi, si è posizionato a qualche corsia di linea finale in 24’’56, difendendo con tutte le sue forze la terza posizione.

«È stata una meravigliosa giornata di atletica – commentano dalla società -. Per troppo tempo siamo stati lontani dai campi gara e ne abbiamo sentito la mancanza. In questo appuntamento i nostri atleti hanno potuto finalmente rompere il ghiaccio e assaporare nuovamente le vecchie sensazioni a cui erano abituati. Siamo sicuri che i nostri portacolori continueranno a darci grandi soddisfazioni».

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 19 Aprile 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Atletica S.V.O. al Trofeo Nazionale Atletica Meneghina 4 di 10

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore