Quantcast

Assoluti invernali di nuoto paralimpico, tre ori per la villacortesina Martina Rabbolini

Martina Rabbolini, che gareggia per il Gruppo Sportivo Non Vedenti di Milano, si è guadagnata in vasca il gradino più alto del podio nei 100 dorso, nei 100 rana e nei 100 dorso finale open

martina rabbolini villa cortese

Tre medaglie d’oro ai Campionati assoluti italiani di nuoto paralimpico di Lignano Sabbiadoro per la nuotatrice villacortesina Martina Rabbolini. L’atleta, che gareggia per il Gruppo Sportivo Non Vedenti di Milano sabato 27 e domenica 28 febbraio si è guadagnata in vasca il gradino più alto del podio nei 100 dorso, nei 100 rana e nei 100 dorso finale open.

«Dopo mesi di stop delle gare a causa delle restrizioni Covid, un ottimo risultato per Martina – commenta l’amministrazione comunale di Villa Cortese -, che, ricordiamo, nonostante la giovane età in carriera ha già ottenuto diversi titoli di campionessa italiana, medaglie a livello europeo e ha già partecipato a campionati mondiali ed alle sue prime paralimpiadi a Rio nel 2016. Complimenti Martina!».

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 02 Marzo 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore