Quantcast

Apprendista pasticcere resta con tre dita schiacciate in un macchinario

Un apprendista pasticcere di 17 anni è rimasto con tre dita incastrate nei rulli di un macchinario. L'incidente è accaduto a Busto Garolfo

Croce Rossa di Legnano

Un giovane apprendista pasticcere è rimasto con tre dita della mano destra incastrate nei rulli di un macchinario. L’incidente è accaduto nel pomeriggio di oggi, 23 febbraio, in un laboratorio a Busto Garolfo, ma, fortunatamente, il giovane 17enne non ha riportato ferite gravissime. Infatti, non perderà le dita fratturate.

Il ragazzo è stato soccorso  dai volontari Vigili del Fuoco di Inveruno e Magenta. Liberato dall’ingranaggio, è stato poi affidato alle cure della Croce Rossa di Legnano e dell’auto infermieristica in sede all’Ospedale di Busto Arsizio.

Il giovane è stato condotto, in codice giallo, al pronto soccorso di Varese.

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 23 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore