Quantcast

Fiamme in casa, un uomo di Cerro Maggiore finisce in Ospedale

Le fiamme hanno interessato il quadro elettrico di un'abitazione. Il padrone di casa ha inalato del fumo e , quindi, è stato condotto in Ospedale

Incendio quadro elettrico a Cerro Maggiore (6 febbraio 2021)

In ospedale per aver respirato il fumo di un quadro elettrico andato in fiamme nella sua abitazione. E’ la brutta avventura successa a un cerrese.  A portare soccorso al padrone di casa sono stati i Vigili del Fuoco di Legnano, con i soccorritori del 118 e l’automedica in sede all’Ospedale di Legnano. L’incendio è scoppiato intorno alle 13 di oggi, sabato 6 febbraio, in via Martiri della Libertà.

Nell’arco di pochi minuti gli uomini del distaccamento legnanese, intervenuti con l’autopompa, hanno spento il fuoco e messo in sicurezza il quadro elettrico. Nel contempo la squadra di soccorritori ha portato le prime cure all’uomo che ha respirato il fumo della combustione. Quest’ultimo è stato condotto al pronto soccorso.

di gea.somazzi@legnanonews.com
Pubblicato il 06 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore