Quantcast

Nuovo sopralluogo alla Cava Solter, a febbraio si torna in aula contro la discarica

Nei giorni scorsi ARPA Lombardia ha effettuato un nuovo sopralluogo al sito interessato dal progetto Solter per una discarica di rifiuti speciali

cava solter

Nuovo sopralluogo alle ex Cave di Casorezzo, nel sito da anni al centro di una battaglia tra la ditta Solter, che vorrebbe realizzarci una discarica di rifiuti speciali, e le amministrazioni di Busto Garolfo e Casorezzo, che si oppongono al progetto. Nei giorni scorsi ARPA Lombardia ha effettuato un nuovo controllo nell’area durante il quale ha verificato i punti di delimitazione della vecchia discarica, ovvero quella già esistente dalla quale la nuova dovrà distare almeno 50 metri. Ora i risultati dei rilievi effettuati dovranno essere analizzati dagli uffici dell’Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale, che eseguirà anche un nuovo rilievo topografico al fondo di cava: fino ad allora, i lavori dovranno rimanere in stand by.

La battaglia dei comuni contro il progetto Solter per la nuova discarica tornerà in aula il prossimo martedì 9 febbraio, in anticipo rispetto alla data inizialmente prevista di lunedì 22. Intanto il territorio perde un altro punto di riferimento nella sua lotta per dire “no” alla discarica: Pietro Mezzi, consigliere delegato alla pianificazione territoriale e all’ambiente di Città Metropolitana, ha rassegnato le dimissioni dalla carica. «Ci spiace – sottolinea il sindaco di Busto Garolfo, Susanna Biondi, perché a lui dobbiamo senz’altro riconoscere l’ascolto del territorio».

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 07 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore