Quantcast

Busto Garolfo, M5S: «Finalmente il comune aiuta i commercianti con fondi propri»

Il Movimento 5 Stelle sottolinea di essere stato il primo gruppo politico a sollecitare il comune a supportare i commercianti con fondi propri

movimento 5 stelle

«È stata parzialmente accolta la nostra richiesta». Così il Movimento 5 Stelle di Busto Garolfo commenta la decisione di Palazzo Molteni di stanziare 30mila euro per assegnare contributi a fondo perduto alle imprese commerciali e di servizio del paese che stanno soffrendo la crisi economica portata dall’emergenza Covid-19

«Il Movimento 5 Stelle – aggiungono i pentastellati – è stato il primo gruppo politico che, con un manifesto pubblico, ha sollecitato il comune a prendere iniziative in tal senso utilizzando fondi propri (avanzo di amministrazione, cioè i risparmi della collettività) in aggiunta a quanto il Governo Conte sta facendo dall’inizio della pandemia. Auspichiamo che sia solo il primo seppur piccolo passo in questa direzione, confidiamo che vi siano altri atti ed azioni volti a mitigare la sofferenza economica di artigiani, commercianti ed imprese prodotta indirettamente dall’emergenza sanitaria. Non siamo presenti in consiglio comunale, ma non per questo non mancherà il nostro contributo di idee e proposte, restiamo aperti al dialogo e come abbiamo scritto nel nostro manifesto e ribadiamo in questa sede: l’emergenza Covid-19 si vince insieme».

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 05 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore