Quantcast

“Premio Città di Rescaldina”, ecco i vincitori della 14°edizione

Domenica 25 ottobre a Villa Rusconi sono stati premiati i vincitori della 14° edizione del concorso di pittura "Premio Città di Rescaldina"

concorso di pittura "Premio Città di Rescaldina"

Il concorso di pittura “Premio Città di Rescaldina” organizzato dall’associazione ResArte è tornato a seminare arte per il paese con la 14° edizione: da venerdì 23 a domenica 25 ottobre 45 espositori hanno animato con le loro opere le sale di Villa Rusconi, sottoponendosi al giudizio di una giuria di esperti e al voto dei visitatori, che hanno potuto esprimere la propria preferenza rispetto alle opere in concorso. Le misure anti-Covid, però, hanno imposto per i vincitori una premiazione in forma ristretta, senza pubblico e alla presenza solamente dell’assessore alle politiche culturali Elena Gasparri, di Gian Luigi Rossetti per la Pro Loco, del responsabile organizzativo Massimo Giani e di Sabrina Stefanoni per ResArte.

«Quest’ultima edizione ha inevitabilmente risentito dell’emergenza sanitario che sta drammaticamente segnando questo periodo e che ne ha limitato in parte lo svolgimento per mantenere i requisiti di sicurezza richiesti, ma nonostante ciò ha mantenuto il suo interesse degli artisti che ci hanno onorato con la loro partecipazione e soprattutto del pubblico che ha confermato la sua presenza visitando numeroso l’esposizione in qualità di votanti – sottolinea il presidente dell’associazione ResArte, Massimo Giani -. Un personale ringraziamento ai soci ResArte per il lavoro svolto, a Luigi Borgognoni per la realizzazione degli omaggi floreali offerti, a Gian Luigi Rossetti, Daniele Mocchetti e Gian Carlo Legnani della Pro Loco per collaborazione nella promozione, nella gestione economica e nel trasporto dei materiali, ai membri della giuria, all’assessorato e all’ufficio alla cultura, alla biblioteca comunale quale punto di raccolta delle opere e a chi con la sua presenza ha contribuito alla riuscita della manifestazione».

concorso di pittura "Premio Città di Rescaldina"

La giuria, composta da Valeria Clementi, Jessica Egitto, Rosa Munizza, Sabrina Stefanoni, Gian Luigi Rossetti e da Massimo Giani in qualità di segretario senza diritto di voto, ha segnalato a parimerito tre opere: “Solitudine” di Emanuela Malinverno, “Moran” di Angelo Ariti e “Anche gli animali provano sentimenti” di Roberto Baldo. Il primo premio (targa e 350 euro) è andato a Daniela Fadin  con “Verso l’infinito”, seconda piazza (targa e 300 euro) per Mario Tettamanti con “Il professionista” e terzo gradino del podio (targa e 250 euro) a Liliana Fumagalli con “Fermando l’attimo”, che si è aggiudicata anche la targa messa a disposizione dalla Pro Loco. Quarto premio (targa e 200 euro) per Angelo Augelli con “Movimento in città – Milano” e quinta posizione (targa e 150 euro) a Marta Cicardi con “Segni“.

I 180 visitatori che hanno animato le sale della mostra, invece, hanno espresso 666 voti “incoronando” al primo posto “Verso l’infinito” di Daniela Fadin (targa e 250 euro), seguita da “Blue Friend” di Giulio Battioli (targa), “Lei per lui” di Luigi Borgognoni (targa), “Segni” di Marta Cicardi (targa) e “Silenziosa carezza” di Angela Esposito (targa). Segnalate le opere “Movimento in città – Milano” di Angelo Augelli (targa), “Il falco” di Giovanni Simeoni (targa) e “Il tempo” di Antonietta Russo (targa).

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 27 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore