Quantcast

Cerro Maggiore, cimiteri aperti dalle 8 alle 20 per la commemorazione dei defunti

Da giovedì 29 ottobre a lunedì 2 novembre i cimiteri di Cerro Maggiore e Cantalupo rimarranno aperti con orario continuato dalle 8 alle 20

cimitero cerro maggiore

Da giovedì 29 ottobre a lunedì 2 novembre i cimiteri di Cerro Maggiore e Cantalupo rimarranno aperti con orario continuato dalle 8 alle 20. La decisione di prolungare le aperture arriva insieme alla raccomandazione di rispettare le disposizioni relative al distanziamento sociale e all’uso della mascherina e mira a prevenire assembramenti in vista del prevedibile aumento dell’afflusso dei visitatori che verrà registrato nei prossimi giorni in occasione della commemorazione dei Santi e dei defunti.

«Dal 29 ottobre al 2 novembre, in occasione della commemorazione dei defunti, ho deciso di ampliare l’orario di apertura dei cimiteri cittadini dalle 8 alle 20 con orario continuato – spiega il sindaco, Nuccia Berra -. A differenza degli scorsi anni il prolungamento dell’orario non è dovuto alle cerimonie religiose serali (riprogrammate in orario pomeridiano), bensì ho voluto allungare l’orario d’ingresso per consentire un afflusso dilazionato nel tempo. In questa ricorrenza voglio ricordare con voi gli affetti più cari che ci hanno lasciati e prego tutti di prestare la massima attenzione nel mantenere rigide misure di distanziamento e portare la mascherina ben posizionata su naso e bocca».

Una decisione simile a quella di Cerro Maggiore nei giorni scorsi era già stata presa anche a Legnano, dove da sabato 24 a giovedì 29 ottobre i cimiteri cittadini saranno aperti con orario continuato dalle 8 alle 18, con un ulteriore prolungamento dell’orario fino alle 20 da venerdì 30 ottobre a lunedì 2 novembre. Misura adottata anche in questo caso per prevenire assembramenti, e accompagnata dall’invito a trattenersi nei cimiteri cittadini solo per il tempo necessario alla visita ai defunti.

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 26 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore