Quantcast

Dairago, salgono a 9 i casi di Covid-19 in paese

Due nuovi casi di Covid-19 portano il totale dei cittadini attualmente positivi a Dairago a nove. Dall'inizio della pandemia in paese ci sono stati 30 casi

tamponi malpensa coronavirus covid

Continua anche a Dairago la risalita della curva del contagio: nei giorni scorsi due cittadini sono risultati positivi al Covid-19, portando il totale dei casi attualmente presenti in paese a nove. In totale, dall’inizio della pandemia in paese sono stati registrati 30 casi: alle positività attuali, infatti, vanno aggiunti 19 cittadini che hanno sconfitto il virus e due dairaghesi che purtroppo non ce l’hanno fatta.

«Nelle ultime settimane stiamo assistendo in tutta Italia ad un importante incremento nella diffusione dei contagi – sottolinea il sindaco, Paola Rolfi -. Tale incremento riguarda anche la nostra regione dove si è passati dai 1.861 nuovi contagi della settimana 28.09 / 04.10 ai 4.959 nuovi contagi della scorsa settimana. Sono invece ben 5.687 i nuovi casi accertati in Lombardia da lunedì ad oggi. Questa situazione desta una comprensibile preoccupazione. Ancora in tutti noi è vivo il ricordo del lockdown della scorsa primavera, con tutte le limitazioni e le difficoltà ad esso connesse. Nessuno può prevedere se un tale scenario si riproporrà o meno, ognuno però deve continuare a rispettare tutte le misure precauzionali, introdotte dall’ultimo decreto del presidente del Consiglio dei Ministri, con la consapevolezza che l’attenzione ai nostri comportamenti e le possibili rinunce, cui siamo chiamati, servono a tutelare la nostra e l’altrui salute. Tuteliamo la nostra e l’altrui salute: comportiamoci responsabilmente».

In Lombardia, da quanto risulta dall’ultimo bollettino diramato dalla Regione, nelle ultime 24 ore ci sono stati 2.067 nuovi casi di positività al virus a fronte di 32.507 tamponi effettuati, per una percentuale pari al 6,3%. Nell’hinterland milanese sono stati registrati 538 nuovi casi di Covid-19. I ricoveri sono saliti di 8 unità nelle terapie intensive e di 81 nei reparti ordinari e sono stati registrati 26 decessi.

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 16 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore