Quantcast

Al liceo Cavalleri di Parabiago tre eventi online per celebrare il Programma Erasmus+

Gli eventi saranno diffusi su una piattaforma europea il 15,16 e 17 ottobre. Si tratta di 3 videoconferenze grazie alle quali il liceo vuole contribuire alla campagna di sensibilizzazione sul Covid

Liceo Cavalleri Parabiago

Anche il liceo Cavalleri di Parabiago il 15-16-17 ottobre 2020 si unisce alle celebrazioni di tutta Europa per raccontare il Programma Erasmus. Si tratta di un appuntamento per raccontare e promuovere il programma Erasmus+ o per scoprirlo. «Un’occasione per organizzare un evento, per condividere le nostre esperienze e diffondere i risultati dei nostri progetti», spiegano dalla scuola parabiaghese che ha dato vita ad un ricchissimo programma di eventi caricati su una piattaforma europea, www.erasmusdays.eu

Si tratta di 3 videoconferenze grazie alle quali il liceo vuole contribuire alla campagna di sensibilizzazione sul Covid. Per il progetto Erasmus plus K2 «Yes, women can! Don’t be afraid!” il giorno 15 ottobre dalle ore 15 alle 17 è in programma l’ evento “Le donne in tempo di Covid” Testimonianze e riflessioni. Parteciperanno medici, ricercatrici e personale sanitario al femminile e donne che, avendo avuto il covid, porteranno la loro testimonianza. Per il progetto Erasmus plus K2 «Me too, a smiling clown!!!!» il 16 ottobre, pomeriggio dalle 15 alle 16.30, appuntamento in video con “Giocoleria e clown therapy in collaborazione con VIP Verbano Onlus. Per il progetto Erasmus plus K2«Able and Disabled: let’s play togethe!r» sarà infine organizzato il 17 ottobre, in mattinata dalle 09.30 alle 11.30 “Sport e disabilità in tempo di Covid con la testimonianza della nuotatrice paraolimpica Martina Rabbolini e  testimonianze su Alex Zanardi.

Per partecipare accedere ai seguenti i link
Able and Disabled: let’s play together!
https://forms.gle/XNY6M78JKKTtFjj96
Yes, women can! Don’t be afraid!
https://forms.gle/jomRCLX5kGSQrzP87
Me too, a smiling clown!
https://forms.gle/T7b2DVSZGm2kHkWz9

 

di valeria.arini@legnanonews.com
Pubblicato il 13 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore