Quantcast

Scuola, dal 24 agosto test sierologici a docenti e personale

Per ciascuna ASST della Città Metropolitana di Milano verranno allestiti ambulatori dedicati ai test sierologici per docenti e personale delle scuole

test sierologico

Al via da lunedì 24 agosto i test sierologici su docenti e personale tecnico e amministrativo delle scuole in vista del rientro in classe di settembre. In Lombardia la prima campanella dell’anno suonerà il 7 settembre per la scuola dell’infanzia e il 14 settembre per scuole primarie e secondarie di primo grado, e prima del ritorno sui banchi insegnanti e personale, su base volontaria, potranno decidere di sottoporsi al test.

Al momento per ATS Città Metropolitana di Milano «l’organizzazione è in corso». Gli insegnanti che decideranno di aderire, potranno prenotare il test tramite il numero verde regionale, per il quale sarà aggiunto un apposito codice nel risponditore telefonico. Per ogni ASST, e quindi anche per l’Azienda socio-sanitaria territoriale Ovest Milanese cui fa capo il Legnanese, verranno predisposti ambulatori dedicati, anche se docenti e personale potranno comunque scegliere dove sottoporsi al test sierologici. Non saranno quindi i medici di medica generale, come inizialmente previsto dalla circolare ministeriale, ad occuparsi dello screening sierologico.

Ognuno degli ambulatori dedicati garantirà tra i 200 e i 300 test al giorno: «Il test si sviluppa in circa 10 minuti – spiega ATS Città Metropolitana di Milano -. I positivi verranno subito sottoposti a tampone e dovranno entrare in quarantena fino all’esito. I positivi al tampone saranno trattati come casi. Non verranno rilasciate certificazioni di alcun tipo».

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 14 Agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore