Quantcast

Dairago, i bimbi ridisegnano il parco di piazza Francesco della Croce

Lavori in corso all'area verde di piazza Francesco della Croce a Dairago. Il progetto è frutto del lavoro di 18 giovanissimi studente del paese

Dairago, i bimbi ridisegnano il parco di piazza Francesco della Croce

Cambia volto l’area verde di Piazza Francesco della Croce a Dairago, interessata da un intervento di riqualificazione che prevede la realizzazione di nuove aree relax con panchine e tavolini, il rifacimento della pavimentazione antitrauma dell’area giochi, il posizionamento di un nuovo gioco a castello e di tappeti elastici e la creazione di una nuova zona dove potersi divertire con bici e skateboard su uno sfondo a tema marittimo.

Galleria fotografica

Dairago, i bimbi ridisegnano il parco di piazza Francesco della Croce 4 di 10

A scrivere il canovaccio dei lavori, che in tutto costeranno alle casse comunali circa 50mila euro, sono stati 18 giovanissimi cittadini del paese, studenti delle classi quarte e quinte della scuola primaria nell’anno scolastico 2018/2019, che insieme all’amministrazione e a Valentina Milazzo della cooperativa sociale ABCittà nell’arco di otto incontri organizzati tra maggio e ottobre dello scorso anno hanno via via definito il progetto per rinnovare l’area verde. In un percorso che è partito dal concetto di luogo pubblico per approdare ad un progetto fatto e finito, con tanto di plastico per renderlo visibile a tutti, i giovanissimi progettisti hanno ripensato l’area, dando spazio non solo alle proprie idee ma anche a quelle degli altri bambini e degli adulti – raccolte sia a scuola sia durante la Giornata del Gioco 2019 -, effettuando tutti i sopralluoghi del caso e confrontandosi con gli uffici comunali per verificare la fattibilità delle loro proposte.

Dairago, i bimbi ridisegnano il parco di piazza Francesco della Croce

La progettazione condivida avrebbe dovuto concludersi con un incontro dedicato alla presentazione del lavoro dei 18 giovani dairaghesi al paese, ma la situazione sanitaria sanitaria non ha permesso di organizzare il momento di confronto con il resto della cittadinanza. La pandemia, peraltro, ha anche ritardato l’avvio di un altro progetto che vede protagonisti i bambini di Dairago, ovvero il consiglio comunale dei bambini, le cui fondamenta avrebbero dovuto essere gettate alla fine dell’anno scolastico appena concluso per poter partire a pieno regime da settembre.

«Come amministrazione abbiamo fortemente creduto in questa nuova modalità di progettazione fondata sul protagonismo diretto, e non mediato, dei bambini – sottolinea l’amministrazione comunale -. Il risultato di tutto questo loro lavoro è un progetto che adesso è in via di realizzazione e tante idee a disposizione dell’amministrazione per ulteriori futuri interventi su questa area».

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 03 Agosto 2020
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Dairago, i bimbi ridisegnano il parco di piazza Francesco della Croce 4 di 10

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore