Un post su facebook per denunciare i “pattumeros” a San Vittore Olona

È la protesta della sanvittorese Cadena che oggi, mercoledì 8 luglio, ha deciso di segnalare con una serie di autoscatti «l'inciviltà delle persone». 

ambiente san vittore olona

Un post su facebook per denunciare i maleducati che abbandonano i rifiuti per terra tra cui i dispositivi di sicurezza. È la protesta della sanvittorese Cadena che oggi, mercoledì 8 luglio, ha deciso di segnalare, con una serie di autoscatti, «l’inciviltà delle persone».

Si tratta di foto che la ritraggono mentre è intenta a raccogliere mascherine, cartacce e anche guanti in lattice. Una testimonianza di quanto, anche a San Vittore Olona, le persone tendono a non rispettare l’ambiente e la comunità visto che guanti e mascherine sono utilizzati per evitare il contagio dal virus Sars-Cov2.

«Ho realizzato questo post perché ogni giorno, quando esco con il mio cane, vedo tanta spazzatura in giro: non solo dispositivi di sicurezza, ma anche bottiglie e contenitori di plastica – ci spiega la sanvittorese -. Amo vivere in mezzo alla natura e mi viene l’ansia vedere lo sporco in giro. Mi auguro che attraverso questo post si possa creare qualcosa di positivo: sensibilizzare le persone nel rispetto dell’ambiente. Una città pulita non si deve pulire ogni giorno, ma dev’essere uno spazio che si sporca di meno».

di
Pubblicato il 08 Luglio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore