Fatturazione elettronica: Tutte le novità in un convegno

Organizzato da Confartigianato Imprese Alto Milanese mercoledì 27 giugno 2018, presso Villa Corvini a Parabiago 

Confartigianato Imprese Alto Milanese ha organizzato per il giorno mercoledì 27 giugno 2018, presso Villa Corvini a Parabiago (MI), un importante convegno, aperto a tutti, dedicato al nuovo obbligo di fatturazione elettronica.

Per tale obbligo, che entrerà in vigore per tutte le categorie a partire dal 1° gennaio 2019, è stata prevista una prima fase che vedrà la luce il 1° luglio dell’anno in corso (salvo proroga) per le sole categorie riguardanti carburanti e subappalti.

Obiettivo dell’incontro, quindi, è informare e illustrare alle imprese il funzionamento della fatturazione elettronica ed i relativi adempimenti. 

Si tratta di una nuova modalità operativa che prevede una graduale introduzione di novità e che è stata pensata per cercare di tracciare le singole transazioni; già in vigore dal 2015 per i lavori effettuati con la P.A., la fatturazione elettronica ha ancora molti aspetti organizzativi che devono essere sondati, ma ormai è una strada segnata dalla quale le imprese non possono tornare indietro.

All’incontro interverrà un gruppo di esperti che, in diretta streaming dalla sede di Confartigianato Imprese Nazionale, descriverà, con un linguaggio semplice adatto a tutti i non-tecnici, il nuovo obbligo e le possibili differenti soluzioni.

Confartigianato Imprese Alto Milanese 

 

di direttore@legnanonews.com
Pubblicato il 22 Giugno 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore