Quantcast

Giovane recuperato dai sommozzatori nel Ticino, è grave in rianimazione

Il ragazzo di 23 anni è stato trasportato in ospedale a Busto Arsizio con l'elisoccorso. I soccorsi nelle vicinanze del ponte in ferro

elisoccorso gemonio

Un uomo è stato recuperato dai sommozzatori a Turbigo, nel fiume Ticino. (foto di repertorio)

L’allarme è scattato attorno alle 18 di oggi domenica 7 agosto nelle vicinanze del ponte in ferro. I vigili del fuoco di Milano, secondo le prime informazioni, sono intervenuti per soccorrere un giovane di 23 anni che si era tuffato nelle acque del fiume e si era trovato in difficoltà. I sommozzatori sono riusciti a raggiungerlo, i medici hanno prestato le prime cure poi il giovane è stato caricato su un elicottero e trasportato in in rianimazione all’ospedale di Busto Arsizio. Le sue condizioni sono gravi.

Sul posto anche i vigili del fuoco volontari di Inveruno e una ambulanza della Croce Azzurra di Buscate.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 Agosto 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore