Aggredisce un gruppo di giovani con due coltelli: denunciato

53enne denunciato dai Carabinieri dopo aver tentato, in evidente stato di ebbrezza, di aggredire un gruppo di ragazzi in un ristorante a Legnano

carabinieri

Un 53enne è stato denunciato dopo aver aggredito un gruppo di ragazzi con due coltelli in un ristorante nella zona di tra via XX Settembre e via Rossini a Legnano. L’uomo, in evidente stato di ebbrezza, è stato fermato dai Carabinieri della Compagnia di Legnano, che l’hanno portato in caserma dove è stato denunciato per lesioni e minaccia aggravata.

Già noto alle forze dell’ordine, il 53enne nell’arco della serata aveva già tentato di aggredire il gruppo di ragazzi che stava cenando mezz’ora prima dell’episodio che gli è poi valso una denuncia: l’uomo, ubriaco, stava disturbando i clienti del locale e si era scagliato contro i giovani tentando di colpirli e spintonandoli dopo essere stato invitato a lasciare il locale dal personale. Lui stesso, nel parapiglia, era finito a terra ed era stato medicato da un’ambulanza chiamata ad intervenire vista la situazione.

Poi il 53enne ci ha riprovato, armato di due coltelli presi da casa. A questo punto sono intervenuti i militari, che l’hanno fermato e denunciato, oltre ad aver sequestrato i coltelli. Fortunatamente nessuno, sia nel primo che nel secondo episodio, ha riportato infortuni o lesioni significative. I Carabinieri hanno ascoltato le persone coinvolte e hanno raccolto tutti gli elementi necessari alla ricostruzione dei fatti: ora la vicenda verrà segnalata alla Procura.

di leda.mocchetti@legnanonews.com
Pubblicato il 31 Maggio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore