Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Automobilismo: al Mugello, gara complicata per il varesino Marchetti

Fine settimana più complicato del previsto per Alessandro Marchetti, impegnato nella terza tappa del Campionato Italiano Gran Turismo (CIGT) versione “Sprint”. Sul circuito toscano del Mugello, il pilota varesino e il compagno di abitacolo Carlo Mantori hanno infatti dovuto fare i conti con qualche problema tecnico alla Ginetta G55 numero 209 e hanno così dovuto accontentarsi di piazzamenti lontani dal podio. 

   «Sul circuito del Mugello ci aspettavamo di fare meglio, senza dubbio – spiega Marchetti – ma visti i problemi accusati dalla Ginetta ci siamo dovuti accontentare nonostante una qualifica incoraggiante. Abbiamo ugualmente voluto portare a termine anche la Gara2 pur con una vettura in difficoltà per fare chilometri ed esperienza. Ancora una volta, devo dire, tutto il team Nova Race ha lavorato con bravura e dedizione nel tentativo di sistemare la vettura. A questo punto diamo appuntamento alla prova conclusiva del campionato GT4 sprint, quella di Monza, confidando in qualche novità che ci permetta di lottare per un risultato migliore rispetto al Mugello».

La classifica GT4 Sprint (dopo 6 gare) – 1) Riccitelli - De Castro 92; 2) Fascicolo - Guerra 82; 3) Ghezzi - Camathias 66; 7) MARCHETTI - Mantori 30