Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Nerviano, lavori pubblici nel mirino delle opposizioni

Lavori pubblici nel mirino. A Nerviano le opposizioni si scagliano contro l'operato della maggioranza formata da Lega, Gin, Con Nerviano e Nerviano+. In particolare le voci maggiormente critiche che si sono alzate in questi giorni sono quelle delle liste civiche di minoranza.

Scossa civica e Gente per Nerviano puntano il dito contro i ripetuti ritardi nelle opere in corso. Oltre alla situazione della nuova piazza di Garbatola che sarà inaugurata a giorni (con problemi all'impianto di irrigazione, ritardi nella fine degli interventi e critiche per il mancato coinvolgimento dei cittadini), le due liste di minoranza vogliono puntare una luce anche su altri problemi: il dosso ammalorato in via 20 settembre a Garbatola, i ritardi nei lavori all'incrocio di via Monsignor Piazza e i problemi alle scuole di via Roma, troppo calde.

A questo coro si aggiunge anche Nerviano in Comune. La lista ha sottolineato nelle scorse settimane il problema della posa del nuovo ponte al parchetto di via Roma (in foto), che lascia un piccolo spazio tra passerella e recinzione esistente.

Interpellato, l'assessore ai lavori pubblici Nazzareno Rimondi si è riservato di rispondere alle critiche nei prossimi giorni.

(Chiara Lazzati)