Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

A Rho arriva la mostra contro il razzismo "Una famiglia, tutti i colori"

  • EVENTI / RHO
  • martedì 21 maggio 2019
  • 457 Letture

Dopo Milano, anche Rho. La mostra fotografica contro il razzismo "Una famiglia, tutti i colori" fa tappa nella città guidata da Pietro Romano. Dal 25 maggio all’8 giugno villa Burba ospita 65 ritratti realizzati dal fotografo newyorkese Tom Watson, che rappresentano 65 risposte alla domanda «di che colore è la tua famiglia?» disegnate con arte calligrafica da Francesco Guerrera.

La mostra verrà inaugurata sabato 25 maggio alle 11.30. L'evento, patrocinato dal Comune di Rho, è promosso dalle associazioni CIAI (Centro Italiano Aiuti all’Infanzia) e da Mamme Per la Pelle.

«Protagoniste di questa mostra sono mamme adottive con i propri figli che hanno scelto di mettersi in posa davanti all’obbiettivo del fotografo per dimostrare che l’amore non ha colore – spiega l’assessore alla cultura Valentina Giro -. Per questo siamo orgogliosi che questa mostra, dopo essere stata inaugurata a Milano ed essere già stata ospitata in diverse città italiane, arrivi anche nella nostra Rho, una città che vogliamo sia accogliente e inclusiva per tutti»


Inaugurazione: sabato 25 maggio alle 11.30. Ingresso gratuito.

Dove: Villa Burba - ex sala Fossa corso Europa 291, Rho.

Orari di apertura:

- da lunedì a giovedì dalle 15 alle 18.30
- venerdì dalle 9 alle 12.30
- sabato dalle 9 alle 17.30

(Chiara Lazzati)

ULTIME NOTIZIE

VISUALIZZA TUTTI GLI EVENTI