Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Arese, lo Sportello Lavoro "trasloca" in via Caduti

Da martedì 21 gennaio lo Sportello Lavoro attivo al palazzo comunale di Arese "trasloca" in via Caduti 53, all’interno di locali messi a disposizione dal Comune al piano terra. La nuova sede sarà operativa il martedì dalle 14 alle 17, per offrire ai cittadini aresini diversi servizi: dal servizio di informazione al servizio di consulenza e supporto nella ricerca di opportunità lavorative, di tirocinio e formative, necessarie per l'accesso al mondo del lavoro.

«Con il trasferimento in centro città - sottolineano il sindaco Michela Palestra e l'assessore alle politiche del lavoro Giuseppe Augurusa - lo Sportello Lavoro costituito nella rete di AFOL Metropolitana, che abbiamo ripristinato nell'autunno 2013 dopo la sua precedente chiusura nel periodo commissariale, si integra ora con gli altri sportelli comunali, lo Sportello dell'Agenzia dell'Abitare e lo Sportello Job Family, raccogliendo in un'unica struttura offerta di servizi e risposta a bisogni, sia pur diversi, in un disegno più complessivo. La miglior visibilità e l'adeguatezza degli spazi, inoltre, garantiranno maggior funzionalità ed accoglienza».