Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

"Ciclabili" in centro e in periferia, in primavera i lavori

Dopo una lunga pausa riprenderanno in primavera i lavori per completare le ciclaibile in periferia e in centro a Legnano. 

VIALE SABOTINO -  La pista rossa sul viale Sabotino sarà completata entro primavera. Riprenderanno a marzo i lavori per ultimare la ciclabile rientrante nel progetto, da 1milione e 600 mila euro, "l'Alto Milanese va in mobilità sostenibile". 

      I lavori, avviati lo scorso ottobre, a causa del freddo sono stati momentaneamente bloccati. Il tracciato completerà la ciclabile di via Parma, collegandola a viale Sabotino fino all'altezza dell'Agenzia dell'Entrate. In futuro, proseguirà su via Carducci in direzione centro. Nel contempo, nelle prossime settimane, i tecnici saranno impegnati a tracciare la ciclabile da via Quadrio a via Carducci.  Sempre all'interno del progetto è prevista anche la ciclopedonale tra Legnano e Villa Cortese lungo la Sp12. 

IN CENTRO - La rete ciclabile di Legnano sarà ulteriormente implementata attraverso la trasformazione dell'ex Tribunale in succursale del Comune di Legnano. In questo contesto è prevista la realizzazione di un tratto in via Gilardelli che collegherà piazza Carroccio al "posteggio" delle biciclette davanti al Commissariato. Intervento approvato a fine anno e che prossimamente prenderà il via.  

(Gea Somazzi)