Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Ferragosto secondo tradizione in città

Ferragosto secondo tradizione nel Legnanese. Per chi è rimasto a casa, occasione di incontri in famiglia, in gita, in piscina, nei parchi e pure in maniero.

Al Parco Alto MIanese, scomparse le numerose comitive di un tempo. Il divieto di accendere fuochi e di attivare barbecue ha tenuto lontano tanti appassionati del pic-nic. In mattinata, diversi i frequentatori attenti ai carteli con i divieti che hanno preso altre strade rispetto a quella del parco sovracomunale.

Più affollato nel pomeriggio il Parco Castello. Una conferma è arrivata dalle auto nei posteggi del mercato e del Castello Visconteo.

        In generale è stata una giornata tranquilla secondo la Polizia Locale che ha monitorato la città. Sino alle 19.30 gli agenti avevano rilevato un solo incidente: un'auto lasciata con il cambio in folle è andata contro un muro. Verso le 20, purtroppo, carambola di vetture in corso Italia, tra piazza 4 novembre e corso Garibaldi, con tre auto coinvolte e tre persone in ospedale. La strada è rimasta chiusa per i soccorsi, la rimozione dei mezzi incidenti e per ripulire la strada dall'olio uscito dai motori (qui il servizio con i dettagli).

Tuffi e divertimento nelle piscine di Legnano e Parabiago. La festa  nei due stabilimenti gestiti da Amga ha previsto giochi, baby dance, balli di gruppo, aqua crazy time, gioco aperitivo, animazione per bambini, gioco gelato, aquafitness e grigliata, bombette alla brace, panzerotti e hot dog. Al centro della vasca anche l'immancabile super gonfiabile (qui un sevizio con un video registrato in mattinata).

Durante la mattina non sono state registrate emergenze a Legnano. I Vigili del Fuoco, infatti, hanno trascorso il ferragosto in distaccamento senza registrare alcun intervento. 

Ore più movimentate per la Croce Bianca intervenuta nella vicina Busto Arsizio per un 94enne colpito da un malore fatale. Per l'anziano, non c'è stato niente da fare. 

La Croce Rossa di Legnano ha registrato 11 interventi, tutti per malori che hanno colpito soprattutto persone anziane. Anche la sede distaccata di Parabiago ha effettuato 8 interventi.

A fondo pagina il tour fotografico di Luigi Frigo al Parco Alto MIlanese


Qui sotto, contradaioli della Flora in festa al Cascinone. Dopo il palio, il maniero non ha mai chiuso, coinvolgendo tutto il popolo rossoblu e aspettando un settembre ricco di news