Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Progetto Anita Bollati, successo per la serata del Coro del Rosa

Foto di repertorio.


Tutto esaurito per il libro sul Novecento cerrese e cantalupese del professor Proverbio e successo per il concerto del Coro del Rosa. Si è concluso così il secondo appuntamento della rassegna Anita Bollati di Cerro Maggiore, che è andato in scena sabato 13.

«Finalmente il progetto Anita Bollati torna alle origini: una rassegna organizzata dal Comune di Cerro Maggiore per valorizzare le eccellenze culturali del nostro territorio. Un contenitore pensato per dar voce e far conoscere la cultura popolare e le tradizioni di Cerro e Cantalupo - commenta l'assessore alla cultura Fioranna Pirola -. Il progetto Anita Bollati ritornerà ad essere quel collegamento con le nuove generazioni per la riscoperta dei valori puri e genuini che hanno caratterizzato e continuano a distinguere il nostro bel comune». Grande soddisfazione per la riuscita della serata da parte del sindaco Nuccia Berra e dall'assessore Fabrizio Sberna.

Il prossimo appuntamento con il progetto Anita Bollati è in calendario per sabato 27 aprile. Sul palco dell'auditorium di via Boccaccio la compagnia teatrale Ridi per caso presenterà lo spettacolo "Vota Arturo".

(Chiara Lazzati)