Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

L'inquinamento distrugge il mondo

Una delle cause più gravi dell’inquinamento è la plastica, la quale da molti anni regna sulla terra e piano piano la distrugge. Se guardassimo gli oceani in confronto a un po’di anni fa vedremmo una netta differenza.

Gli oceani di oggi sono pieni della plastica che noi gettiamo e che viene ingerita dagli animali che noi mangiamo; se invece guardassimo quelli di qualche tempo fa noteremmo che erano limpidi e con tanti pesci vivi e vegeti. Ad esempio una delle azioni che potremmo adottare è l’utilizzo delle borracce: spesso quando finiamo di utilizzare delle bottiglie tendiamo a buttarle anche se sappiamo tutti che impiegano più di 5 anni a decomporsi e ogni volta contribuiscono sempre di più all’inquinamento, mentre se usassimo delle borracce questo non accadrebbe e la produzione di plastica diminuirebbe. Lo stesso ragionamento lo potremmo usare per i sacchetti di plastica e soprattutto per le cannucce. Un altro comportamento che potremmo adottare è quello di buttare la plastica che troviamo per terra, negli appositi bidoni per la raccolta indifferenziata

Martina Krizman 
Sofia Pessina