Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

I Knights aprono il 2020 con la Nervianese dei tanti ex

I Knights, dopo 3 settimane di stop, tornano in campo e inaugurano il 2020 con la gara casalinga contro Nerviano infarcita di ex. 

      Si parte dalla dirigenza dove Francesco Pompa fu negli anni ’80 allenatore delle giovanili e minibasket oltre che assistente in prima squadra e si arriva alla panchina, dove da qualche settimana Massimo Corrado, ex biancorosso come coach in C e in B e assistente per molti anni in A2, è diventato l’allenatore dei nero-verdi nervianesi.
Anche l’assistente allenatore è un ex, ossia Daniele Piccolo che negli ultimi anni è stato responsabile della serie D legnanese con tutti i giovani del vivaio dei Knights.

In campo, invece, gli ex sono addirittura 5: Simone Nuclich, con quasi 30 minuti giocati e 13, 8 punti di media è il play titolare, il secondo è il lungo Alessandro Priuli, il terzo è un altro giovane del vivaio Legnano e ABA: Francesco Biraghi. Il quarto ex è Giacomo Pogliana, protagonista delle giovanili legnanesi con Paolo Tamborini,  ma con poco spazio in questa metà stagione; anche il quinto Lorenzo Guzzetti, ex ABA non ha ancora trovato continuità in campo.

Tra i legnanesi, Di Dio e Angiolini non sono al top, ma rientrano in gruppo e avranno minuti in campo.

Arbitreranno D'Amico di Legnano e Lera di Brescia.

Palla a due lunedì 6 gennaio, alle 18.

Diretta testuale con Legnanonews dalle 17.45


Programma della 14.a giornata

Rovello - Desio 71-84
Lissone - Busnago 96-89
Gazzada - Arcisate 73-55
Busto A. - Gallarate 70-66
Calolziocorte- Saronno 72-84
Cermenate - Cantù
Legnano - Nervianese

Classifica:  Lissone, Busto A. e Saronno 22 punti; Gallarate 20; Desio 18; Mortara 16; Legnano e Rovello 12; Nervianese, Gazzada e Cantù 10; Busnago e Cermenate: Arcisate 4; Calolziocorte 2.