Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Ottimo inizio di stagione per l'Altletica Sangiorgese

Gli atleti dell'Atletica Sangiorgese hanno ottenuto buoni risultati nel fine settimana appena trascorso. «Se questo è l'inizio della stagione chissà cos'altro potrà regalare questo 2020» commentano dalla società.

Di seguito il resoconto dell'Atletica.


Sabato 25 Gennaio arrivano i primi ottimi risultati dalla Cinque Mulini studentesca, dove Massimiliano Longo ottiene la sesta posizione per l’annata 2008, mentre Daniele Morelli, con un deciso sprint finale, taglia per primo il traguardo vincendo la medaglia d’oro tra i nati nel 2007.

Sempre nella giornata di sabato a Bergamo, sulla pedana indoor del salto in alto, apre la sua stagione agonistica Francesca Pighetti che si mostra subito in ottima forma siglando un percorso netto fino a 1.55m e sfiorando di poco la misura di 1.58m che sarebbe valsa per lei un nuovo personale. Grazie alla buona prestazione si classifica comunque settima ai Campionati Regionali Assoluti.

Il giorno successivo, sempre ai Campionati Regionali Assoluti a Bergamo, è il momento delle velociste, Elisa Margozzini e Simona Giuffrè. Già degno di nota per entrambe è l’aver avuto il minimo di partecipazione a tale competizione, tuttavia Simona non si accontenta e sui 60m ferma il cronometro a 8”00. Nuovo personale per lei di 24 centesimi che le consente l’accesso alla finale con il 10 posto. Qui si ripete con un’ altra ottima prestazione a 8”09.

La pista indoor di Saronno è invece palcoscenico degli ostacolisti. L’allieva Anna Zampieri ottiene il personale alla sua seconda esperienza sulle barriere veloci. Personale anche per Riccardo Legnani che porta il suo miglior tempo sui 60hs a 8”27.

Le emozioni non sono concluse qua, il meglio arriva dal Cross. Domenica alla Cinque Mulini infatti i draghetti fanno scintille: tra le Assolute donne Cimnaghi Martina si piazza trentunesima con il buon tempo di 22’07” sulla distanza di 6km, Achille Pietrosemoli arriva sesto per gli esordienti mentre tra gli juniores maschile continua la sua infilata di ottimi risultati Marco Zanzottera che si posiziona al quinto posto. E’ tuttavia la gara della categoria ragazze che ha dell’incredibile. Arriva infatti la medaglia d’oro per l’Atletica Sangiorgese grazie alla piccola Sofia Mariani che corre magistralmente la gara. Il ritmo è altissimo fin dai primi metri ma nonostante questo trova la forza e il coraggio di lanciarsi in una volata finale ad ampie falcate che le fa conquistare la prima posizione con il tempo di 3’21” sui 1000m.

Se questo è l'inizio della stagione chissà cos'altro potrà regalare questo 2020.

Atletica Sangiorgese