Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Situazione Olona, se ne parla in commissione

Sarà una serata dedicata al fiume Olona e ai suoi problemi quella in programma mercoledì 12 novembre, con inizio alle 17.30, a Palazzo Leone da Perego, in via Gilardelli 10.

La Commissione consiliare Ambiente, nell’ambito dell’iniziativa “Olona in Comune 2014”, si apre infatti alla città, ai Comuni situati lungo le rive del fiume ed al mondo dell’ambientalismo per un confronto a 360 gradi. Saranno trattati vari argomenti:

- la situazione dei livelli di inquinamento, con particolare riferimento alle possibili sanzioni dell’UE nel 2015;

- gli interventi sul fiume da parte dei vari enti competenti;

- la mappatura degli scarichi in deroga, in particolare quelli presenti a monte di Legnano;

- la situazione delle fognature;

- i possibili sistemi per il monitoraggio degli episodi di inquinamento, come per esempio la creazione di una rete di sensori.

All’incontro, che sarà presieduto dal presidente della Commissione Ambiente Stefano Quaglia, interverranno: Luca Marsico, presidente della Commissione Ambiente e Protezione Civile di Regione Lombardia; Fulvio Miscione, presidente del Consorzio Fiume Olona; Viviana Iacone, dell’Assessorato regionale all’Ambiente per il settore pianificazione, tutela e riqualificazione delle risorse idriche. Potranno intervenire gruppi ed enti che ne facciano preventiva richiesta a agenda21@legnano.org.
«"Olona in Comune" - sottolinea il consigliere Stefano Quaglia - è una giornata di iniziative per suscitare l'attenzione delle istituzioni e dei cittadini verso il nostro fiume. Un patrimonio per Legnano e un ampio territorio, per il quale c'è ancora molto da fare. Tutelare l'Olona significa difendere l'ecosistema di un'area e la salute di chi vi abita. La presenza alla nostra commissione consiliare di Luca Marsico ci consentirà di conoscere le azioni che intraprenderà Regione Lombardia a favore del nostro fiume».

Alla riunione farà seguito (ore 21, sempre al Leone da Perego) “Olona Film Festival”, una rassegna di pellicole dedicate al fiume e all’ecosistema che gravità attorno ad esso.
 

(Valeria Arini)