Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Maroni a Fratus: "Vinciamo e portiamo la festa della Lombardia a Legnano!"

Una nutrita folla di militanti della Lega, ma non solo, ha accolto Roberto Maroni in visita al gazebo allestito in centro dai sostenitori a favore della candidatura di Gianbattista Fratus sindaco di Legnano.

Tutti a chiedere strette di mani, fotografie e selfie, mentre il Governatore della Lombardia si intratteneva anche con il capolista Franco Colombo, complimentandosi per essere stato il più votato dai legnanesi, e con tutti i dirigenti padani accorsi all'incontro. Presenti anche Letterio Munafò, capolista di Forza Italia, Maira Cacucci, capolista di Frateli d'Italia e rappresentanti di ProteggiAmo Legnano.

Sollecitato dai cronisti, Maroni ha risposto in argomento di Ius Soli, di referendum sull'autonomia regionale e soprattutto, riferendosi a un aspetto locale, alla festa della Lombardia: "Gianbattista, dai - l'incitamento di Maroni a Fratus - vinciamo questo ballottaggio e l'anno prossimo, il 29 maggio, portiamo la festa a Legnano!".

Giù gli applausi e tutti a mangiare il gelato.

(Marco Tajè)