Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Istituto Torno, 14 cento e due lodi al Diploma Day

Venerdì 14 luglio si è celebrato all’Istituto Torno di Castano Primo il Diploma Day dedicato ai neodiplomati dell’anno 2016/2017. Gli studenti che hanno appena terminato gli esami si sono ritrovati in quella che è ormai la loro ex-scuola, per ricevere un attestato simbolico (quello vero del Ministero arriverà solo l’anno prossimo), per salutare compagni e docenti e per mostrarsi alle loro stesse famiglie, fieri del traguardo raggiunto. 

Applausi per tutti, ma soprattutto per i 14 ragazze e ragazzi che sono usciti con 100 e per i 2 che si sono guadagnati anche la lode: un vero record per il Torno! Quindi complimenti a Andrea Aspesi e Maria Costanza Binaghi di 5° A LS, Giulia Braga e Nicolò Morani di 5°C LS, Martina Banfi di 5°D LSU, Linda Cocco, Elisa Palumbo, Marica Poma, Martina Verga di 5°E LSU, UendiMustafaj e Sara Rigo di 5° A RIM, Martina Giacomini di 5°B CHI, Maria Colombo e Andrea Rudello di 5°E AFM e infine a Mattia Cantoni di 5°A LS e Michela Forner di 5°B CHI, i due "100 con lode"!

Altro importante momento dell’evento èstata la consegna ufficiale da parte del "Rotary Club Morimondo Abbazia" della borsa di studio in memoria del prof. Giuseppe Marzullo. Presenti per l’occasione i familiari del prof. Marzullo e la presidente del Rotary Club Morimondo Abbazia e tanti amici e soci del Club stesso. A lungo docente del Torno e attivo difensore del territorio nell’attività pubblica, Giuseppe Marzullo sarà ricordato così nel luogo in cui aveva con passione lavorato. La borsa di studio andrà a sostenere le attività di alternanza scuola-lavoro all’estero organizzate dal Torno in collaborazione con la Bosch e con Fondazione Cariplo. Un’opportunità, questa, che nel prossimo mese di settembre vedrà un gruppetto di studenti del Torno impegnati in stage di alternanza scuola lavoro in Germania e in Gran Bretagna.

Di questo caldo pomeriggio del 14 luglio 2017 resteranno nei cuori dei presenti alcuni istanti particolarmente suggestivi: il canto a squarciagola delle ragazze e dei ragazzi, il fatidico lancio dei cappelli, e le parole della dirigente scolastica Maria Merola che ha invitato i ragazzi «a interrogarsi costantemente sui loro talenti e aspirazioni, e, nei momenti in cui dovranno fare scelte importanti, a non scendere mai a compromesso con le loro aspettative e sensazioni più intime».

Alla fine brindisi, risate, chiacchiere e selfie a non finire davanti al ricco buffet, offerto come sempre dall’attivissima e affezionata Associazione dei Genitori "Torno a Scuola".