Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Cus Toirno - Parabiago 19-26

CUS TORINO 19 – PARABIAGO 26
Una buona domenica per il Rugby Parabiago 1948 che conquista una vittoria importante nella
trasferta di Torino.
Una partita, quella con il Cus Torino, affrontata con grande concentrazione e che ha visto le
squadre giocare un match molto fisico ed equilibrato.

   Soddisfazione del coach Mamo per la costanza dimostrata dalla squadra fino all’80° minuto e per la continuità di gioco mantenuta anche in seguito ai cambi. I nuovi ingressi hanno dimostrato di
saper entrare subito in gioco portando rinnovata energia in campo.
Bene anche la disciplina che ha mantenuto i buoni standard della scorsa settimana. Difesa e attacco hanno dimostrato una buona progressione nelle prestazioni, capitalizzando il lavoro di
allenamento infrasettimanale, e consentendo alla squadra di segnare buone mete. Qualche
difficoltà nella conquista di palla, ma ancora una volta il gruppo ha risposto alle difficoltà senza
perdere il ritmo di gioco.
Prossimo appuntamento fissato in calendario per domenica 7 aprile, quando si tornerà al
Venegoni-Marazzini per disputare il match con l’Accademia Francescato.

Il Rugby Parabiago 1948 è la prima società sportiva in Italia a ottenere il riconoscimento del certificato ISOSPORT, che attesta il raggiungimento dei requisiti dell’organizzazione adeguata per gestire professionalmente i rapporti di sponsorizzazione sportiva.
La certificazione Isosport è un importante riconoscimento al percorso di crescita della squadra impegnata da sempre a perseguire i valori dello Sport dal punto di vista educativo, curando ogni dettaglio dalla comunicazione al marketing etico, come dimostrano alcune iniziative promosse dal Rugby Parabiago 1948 come Parabiago per Africa, Rugby & La Ruota e il sostegno al Comitato Maria Letizia Verga.
Fedeli al motto “Chi non avanza retrocede” la squadra continua il proprio percorso di crescita e invita a partecipare al work shop “Facciamo squadra” organizzato per il prossimo 4 aprile. L’appuntamento si terrà presso lo spazio Cowo di via San Bernardino 131 a Legnano e vedrà protagonisti Claudio Casiraghi (consulente e formatore, è docente in Master sulla Business Ethics presso la LIUC Business School), Enrico Piacentini (Digital Coach&Alliance Manager), Marco Barlocco commercialista legnanese che approfondirà l’aspetto fiscale della sponsorizzazione sportiva ed Egidio Alagia Communication Manager