Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

CasaPound: "Le critiche sono la conferma di un vuoto culturale e politico"

«L'apertura di questa nuova sede di Legnano, la nona in Lombardia, - afferma Angela De Rosa, portavoce regionale del movimento - è la dimostrazione dell'ottimo lavoro svolto in questi anni: raccogliamo i frutti di ciò che abbiamo pazientemente costruito». 

«La nostra nuova sede sarà punto di riferimento per gli italiani e per tutti coloro che vogliono tornare a lavorare e lottare per la propria nazione. Questa inaugurazione – prosegue – non è né un punto di arrivo né un punto di partenza ma l'ulteriore tappa di un percorso che vedrà le attività politiche, sociali e culturali crescere su tutto il territorio lombardo».

«Le polemiche e le accuse di Anpi e associazioni di sinistra - conclude De Rosa - non ci toccano: sono l'ennesima dimostrazione del vuoto umano, culturale e politico in cui vivono. Non ci facciamo certo intimidire da chi, da tempo, ha smesso di essere presente sul territorio e al fianco dei cittadini italiani».