Real Busto Arsizio - Canegrate: 53-56

Soffre sul campo del Real Busto Arsizio una Bonetti Canegrate “imbrigliata” dall’efficace zona 2-3 proposta dalle ragazze di coach Azzimonti (18-11 al 10°; 24-23 al 20°; 40-39 al 30°) ma capace nei possessi decisivi di rimanere concentrata e di chiudere la contesa a proprio favore (56-53 al 40°).

   Tra le singole solida la prova del duo Serena Aloisi (9 punti; determinante nella lotta nel ”area colorata” nei 24 minuti giocati)-Federica Martinelli (11 punti, 7 rimbalzi e autrice dei canestri “chiave” del match) ben assistita dal trio Alyssa Caserini (9 punti)-Mariachiara Austero (9 punti nei 20 minuti giocati dalla giovane play dell’annata 2004)-Anna Nebuloni (buona difesa nei 27 minuti giocati).

Un risultato importante quindi quello conquistato dalle atlete del duo di coach Molteni-Linari che a quattro giornate dalla fine si ritrovano ad una sola vittoria dalla matematica certezza di accedere alla successiva Poule-Promozione, ad appannaggio delle prime quattro classificate di questo girone C regionale.

Il primo match utile per raggiungere questo obiettivo è nel match sul difficile campo del Basket Nova Pavia (sabato 22 febbraio, ore 20, presso la palestra in via Rasori 4 a Pavia).

LA CLASSIFICA DOPO QUATTORDICI GIORNATE

Villaguardia 26; Bonetti Canegrate, Gallarate 20; Samarate 18; Basket Nova Pavia, Fernese 14; CBC Corbetta 12; BFM Milano 10; Real Busto 6; Tradate 0.