Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Tempo variabile per il fine settimana

Un'area depressionaria centrata sulla Scandinavia attiverà un flusso occidentale a curvatura ciclonica che determinerà specie sui rilievi alpini e prealpini condizioni instabili. Inizio della settimana ancora all'insegna di condizioni variabili, con passaggio a condizioni decisamente perturbate per martedì e calo dei valori massimi di temperatura.

Sabato 6 luglio - Poco nuvoloso fino al pomeriggio possibili precipitazioni tra tardo pomeriggio e sera. Valori minimi in pianura tra 21 e 23°C, massimi tra 32 e 35°C. Disagio da calore moderato o forte in pianura e nei fondivalle più bassi.

Domenica 7 luglio - Nella notte nubi irregolari e rovesci sulla fascia alpina e prealpina e pianura centro occidentale. Nel pomeriggio irregolare formazione di nubi a carattere cumuliforme, in dissolvimento in serata. Nel pomeriggio possibili rivesci sparsi. In pianura minime attorno a 23°C, massime a circa 33°C. 

TENDENZA PER L'INIZIO SETTIMANA

Lunedì 8 luglio - Nuvoloso con precipitazioni sparse. Temperature: minime e massime in lieve calo. 

Martedì 9 luglio - Coperto. Precipitazioni diffuse moderate. Temperature massime e minime in calo. Venti moderati orientali in pianura, deboli variabili in montagna. 

Mercoledì 10 luglio - Irregolarmente nuvoloso. Precipitazioni deboli possibili, più probabili in montagna. Massime stazionarie minime in lieve calo. In pianura venti deboli orientali.

(Fonte Arpa Lombardia)