Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

"Oggi è il giorno giusto per dare una svolta alla tua vita", lo spiega Raphaelle Giordano

"Oggi è il giorno giusto per dare una svolta alla tua vita"
di R. Giordano
ed. garzanti
€ 17,90


Raphaëlle Giordano è una delle autrici francesi più amate in patria, un'autrice da due milioni di copie, per intenderci. Da un paio di anni anche le lettrici italiane hanno imparato ad amare il suo originalissimo stile, che unisce il più classico dei "romance" con la letteratura di crescita personale. Un sapiente mix che permette al lettore di scoprire - attraverso le vicende dei protagonisti dei romanzi - come accrescere la propria autostima e consapevolezza, e come anche la più piccola modifica di atteggiamento nei confronti della vita possa essere un ottimo spunto per migliorarla.

  Ed è proprio quando è davanti alla necessità di scegliere come proseguirà la sua vita che conosciamo Meredith, la giovane attrice protagonista di questo romanzo: di fronte al desiderio del compagno Antoine di dare una svolta al loro rapporto, non è più sicura della direzione da prendere e ha bisogno di fare chiarezza, ma non sa da dove cominciare... L'unica cosa che sa è che se resta insieme ad Antoine, senza darsi prima la possibilità di capire cosa è più giusto per lei, finirà per diventare un'anonima "moglie di", senza personalità e probabilmente destinata a fallire, anche in amore. 

Il destino però provvede a darle un'alternativa: sei mesi di tournée con la sua migliore amica Rose, che per l'occasione le regala un taccuino su cui annotare pensieri e riflessioni sul suo oggetto di studio: l'amorability, ovvero la capacità di amare. Sei mesi per ritrovare sé stessa e capire se sia possibile prepararsi al grande amore: ecco la sfida. All’inizio, Meredith non crede sia una buona idea, ma allontanarsi dalla quotidianità potrebbe rimettere ogni cosa nella giusta prospettiva. Così accetta la proposta di Rose: da Parigi a Londra e New York, riempie il suo taccuino - ribattezzato Love Organizer - di annotazioni che la aiutano a esprimere la propria inclinazione all’amore. E impara che bastano pochi semplici accorgimenti per vivere e amare pienamente: fare pace con sé stessi e mettere da parte i ricordi dolorosi, ascoltarsi e riconoscere il valore dei propri successi, non dare retta ai dubbi né alla voce della gelosia e, soprattutto, ricordarsi di tendere al punto giusto la corda del desiderio. Piccole regole d’oro da rispolverare quando si ha la sensazione di aver perso l’orientamento. 

Ora Meredith deve affrontare la sfida più grande: mettere in pratica ciò che ha imparato per capire se sia arrivato il momento di riabbracciare Antoine e riprendere la propria vita.

Raphaëlle Giordano ci regala un romanzo che affronta il tema delicato delle relazioni e dei sentimenti, e ci invita a ricordare che non è mai troppo tardi per pensare positivo e provare a cambiare qualcosa nelle nostre abitudini: è il primo passo per rivoluzionare la nostra esistenza e trovare la vera felicità. 

Sarà un vero piacere poterne parlare con lei lunedì 11 marzo al Castello  di Legnano, per la rassegna "Scrittori in Mostra".

Amanda Colombo - Galleria del Libro