"La positività tra i professionisti è il giusto approccio alla grave situazione"

Buongiorno direttore, leggo con piacere la lettera pubblicata oggi a firma Ing Ferrari.

Mi associo completamente a questo modo di pensare che deve essere, soprattutto tra i  professionisti, il giusto approccio alla grave situazione contingente.

Di seguito il testo di un messaggio che, da 2 settimane, invio come premessa alle mie mail di lavoro:

Buongiorno...dobbiamo rimboccarci le maniche e utilizzare questi momenti di sbandamento per concentrarci sui nuovi scenari che dovremo, positivamente, affrontare nel prossimo futuro.

Sono convinto infatti che questa “opportunità” apra la strada a un nuovo e importante cambiamento strutturale dei mercati e, come sempre accada, chi per primo saprà interpretarli ed affrontarli potrà trarne un significativo vantaggio competitivo.

Quindi… barra a dritta per oltrepassare la burrasca…

E noi Italiani, nel passato, abbiamo sempre dimostrato che proprio nell’emergenza sappiamo dare il meglio di noi, non solo con la creatività e l’estro, ma con la tenacia e, auguriamocelo per il prossimo futuro, la capacità di fare squadra per tornare ad ESSERE I PRIMI !!!

Grazie a voi per come sapete raccontare il nostro territorio

Massimo Dimi