Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Una pozza d'acqua porta via i posti auto in stazione

Una pozza d'acqua talmente grande da avere portato via alcuni dei già contesi posti auto nel parcheggio antistante la stazione di Legnano. La segnalazione arriva da una nostra lettrice, autriche anche dell'immagine di copertina, già alle prese quotidianamente con i «già noti disagi causati da ritardi, soppressioni e viaggi in piedi».

La pozzanghera sè formata in questi giorni di pioggia nel parcheggio con ingresso da piazzale Butti. «Se tempo fa con la pioggia erano 4-5 i posti auto inutilizzabili per via delle enorme pozzanghere che si formavano dopo ogni precipitazione - spiega la lettrice - ad oggi la situazione è via via peggiorata fino ad arrivare a quella che potete vedere dalle immagini allegate. So che da poco tempo il Comune ha ampliato i parcheggi aprendo quello di via Gaeta ma  i parcheggi non bastano mai perché le persone che ogni giorno, per motivi vari, utilizzano il treno sono davvero tante. Io arrivo in stazione attorno alle 7 e già a quell'ora si fa fatica a parcheggiare. Se ha piovuto la situazione è quella che ho appena descritto ed è davvero un peccato che i posti che potrebbero essere ancora disponibili non si possano utilizzare perché scendendo dalla macchina si finirebbe con i piedi completamente sommersi dall'acqua. E la situazione non migliora neppure quando smette di piovere perchè ci vogliono giorni e giorni prima che tutta l'acqua si asciughi»

Ringrziamo la lettrice per la segnalazione. Informato il Comune ha confermato un intervento a breve per risolvere la situazione.