Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

La signora Olga compie 100 anni

Cento anni. E' questo il traguardo tagliato ieri, mercoledì 10 luglio, dalla legnanese Olga Rotondi. Per lei una grande festa alla RSA San Luigi Gonzaga di Gorla Minore che la ospita, insieme alla sua famiglia, al personale della struttura, al sindaco di Gorla Vittorio Landoni e, in rappresentanza del Comune di Legnano, dal segretario generale Enzo Marino e dalla dirigente del settore servizi sociali Elena Bottini.

Il segretario ha consegnato alla neocentenaria un mazzo di fiori e un messaggio di auguri da parte del commissario prefettizio Cristiana Cirelli: «Non si può arrestare il trascorrere degli anni, ma si può rimanere giovani se si mantiene vivo nel cuore l’amore e se si tengono gli occhi e l’anima aperti al bello, al grande, al buono, al vero. Tanti auguri per le Tue 100 primavere!».

Olga Rotondi, insieme al marito Dante (che creò l'azienda Union a San Vittore Olona), diede supporto al Legnano Calcio e al torneo del gioco delle bocce annuale.