Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità, se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Gita fuoriporta al lago di Comabbio

L'anno è appena iniziato e dopo le feste di San Silvestro avete voglia di un po' di pace e di una gita per smaltire i bagordi delle feste? Se la risposta è sì, la destinazione che potrebbe fare al caso vostro è il lago di Comabbio. Lungo le rive dello specchio d'acqua corre un percorso ciclopedonale di 12,5 km: ideale per una passeggiata, magari anche in compagnia dei vostri amici a quattro zampe.

IL LAGO DI COMABBIO - Il lago di Comabbio si trova in provincia di Varese, a soli 3 km dal più famoso lago di Varese. Acque tranquille e scorci notevoli, lungo le sue rive è possibile camminare nella natura tra piante di terra e acquatiche. Non mancano la possibilità di avvistare qualche animale o luoghi dove riposarsi come tavolini o panchine. Chicca del percorso è una pedana in legno lunga 500 m che permette di camminare, letteralmente, sull'acqua.

COME ARRIVARE - Comabbio e il suo lago sono raggiungibili con l'automobile da Legnano o Rho tramite l'autostrada in circa 30 - 40 minuti, mentre tramite il Sempione in circa 45 minuti - un'ora. Per chi vuole raggiungere Comabbio e la pista ciclopedonale in bici un'informazione utile potrebbe essere quella che da Varano Borghi è possibile per mezzo di un raccordo ciclabile raggiungere la pista del lago di Varese. A Ternate - Varano Borghi è presente anche una stazione ferroviaria: da lì il lago è raggiungibile in circa 10 minuti a piedi.

(Chiara Lazzati)